giovedì 3 luglio 2008

a quattro mesi

Dov ha quattro mesi e una settimana.
A quattro mesi Dov mangia solo il mio latte. E lo vuole solo da me. Se devo uscire e glielo metto nel bakbuk, così glielo può dare il babbo, lui non lo vuole. Fa lo sciopero della fame fino a che non torno.
A quattro mesi Dov adora addormentarsi sul mio seno dopo aver mangiato. In tanti mi dicono che sarebbe meglio non fargli prendere questa abitudine, ma a lui piace tanto. E anche a me.
A quattro mesi Dov ha imparato a ridere a voce alta. Tutte le volte che gli faccio delle facce strane si mette a ridere forte.
A quattro mesi Dov si sente dire almeno mille volte al giorno che la sua mamma gli vuole tanto bene e che sarà sempre con lui.
A più o meno quattro mesi è anche possibile perdere la propria mamma. Portata via da una ruspa con alla guida un terrorista assassino.

http://www.ynetnews.com/articles/0,7340,L-3563428,00.html

2 commenti:

Piero P. ha detto...

Santo cielo, ma come è bello! Non dimostra certo solo 4 mesi ed è proprio un bel simpaticone (almeno nella foto, immagino non quando rifiuta il latte dal bakbuk -che immagino sia il biberon).
Fanno male sempre, Sara, le immagini di persone straziate da terroristi assassini, ma vedere un piccolino tra le braccia si un soccorritore e sapere che l'odio gli ha portato via la mamma davvero lascia senza parole. In qualche modo credi pure che vi sono vicino nel dolore. Magari pregando.

fiordicactus ha detto...

Arrivo qui, dopo la segnalazione di PieroPa . . . Il tuo piccolo Dov, ha tutta la mia comprensione, così come te . . . io ne ho allatatti due, fino ai 6/7 mesi, la piccola, solo 3 mesi, per via di problemi con i reni, sono stata all'Ospedale 1 settimana e lei, si è affezionata al papà e al biberon, Quando sono tornata, non voleva neanche starmi in braccio, era la terza e io, sono una persona molto razionale, ma quella sera ho pianto! Mi sono sentita rifiutata! ;-)

Ho pianto e piango sempre quando vedo le scene di brutale e cieco terrorismo, sia lì da voi, che in giro per il mondo . . . le guerre, le guerriglie . . . non riesco ad abituarmi, anche se ormai, ne ho visti di Telegiornali!

Ripasserò, Pietro, dice che tu hai tante cose da insegnare a chi non conosce Israele e gli Ebrei . . . ;-)

Ciao, R